CallanMiur

Tra la colazione e il pranzo, c’è il brunch

brunch

Nell’Inghilterra dell’Ottocento, dopo le grandi battute di caccia, presero piede dei grandi buffet nelle ville di aristocratici e alto borghesi; più tardi lo scrittore Guy Beringer decise di dare un nome a questa consuetudine che nel frattempo si era diffusa anche in America: nacque così il brunch.

Il termine è una fusione tra le parole inglesi “Breakfast” e “Lunch” e secondo lo scrittore Beringer è la colazione ideale per la domenica mattina, dopo i vizi del sabato notte.

La domenica, infatti, ci si alza sempre più tardi, spesso in un orario che è fuori tempo massimo per la colazione ma è anche troppo presto per il pranzo. Ecco perché è nato il brunch, per unire insieme due pasti importanti in un orario insolito.

Non a caso il brunch è un pasto molto abbondante, consumato solitamente tra le 11 e le 13, e che unisce cibi dolci e salati in un’unica tavola. Solitamente è un buffet ma in alcuni locali, si viene serviti ai tavoli con un vassoio. Possiamo trovare gli elementi tipici della colazione all’americana, come uova strapazzate e bacon, ma anche bagels farciti con marmellate o formaggio spalmabile e salmone, pan cake, pane tostato con burro e marmellata, muffin di ogni tipo dolci o salati, cupcake, yogurt, brownies, frutta fresca, ecc.

Da quando il brunch si è diffuso anche in altre parti d’Europa, è possibile trovare arrosti di carne, aringhe affumicate, salumi, torte, gelati, panini, sushi e sashimi, hamburger, wurstel e molto altro per stomaci veramente di ferro.

Grande varietà anche per le bevande: te, caffè, succhi di frutta, cappuccini, sono tradizionali, ma ormai non è raro trovare sulle tavole del brunch anche birra, vino, spumante o persino super alcolici come i cocktail.

Tavole multicolori e variegate per essere perfettamente in linea con lo spirito del brunch che rappresenta un vero momento sociale di convivialità, che dà il buonumore e rende felice un giorno di festa. Non è un caso, infatti, che sia diventato in Inghilterra una tradizione, in occasione di alcune festività, come la Pasquetta, San Valentino o la festa della mamma.

Comments are closed.
Ultimi articoli

nuovi-orari-copy-1
prove-adulti
ORARI DEI CORSI

  • Lunedidalle 13 alle 21.30
  • Martedidalle 9 alle 21.30
  • Mercoledidalle 14 alle 21.30
  • Giovedidalle 14 alle 21.30
  • Venerdidalle 9 alle 21.30
  • Sabatodalle 9.30 alle 16.30
  • DomenicaChiuso