Sedi

2

a Roma

Segreteria didattica

Lun - Ven 9 - 18.30

Su appuntamento

 CallanMiur

Colloquio di lavoro in Inghilterra? Niente paura, c’è English’S Cool.

Colloquio di lavoro in Inghilterra

Se stai per affrontare un colloquio di lavoro in Inghilterra e temi di fare brutta figura, segui i nostri consigli e, vedrai, ne uscirai vincitore.

Pensare di affrontare un colloquio di lavoro in Inghilterra può metterti ansia, è più che comprensibile. Se però hai studiato con il metodo Callan di English’S Cool non c’è nulla da temere. In questo articolo vogliamo darti qualche consiglio utile per superare con successo la tua prima, vera “interview”.

Il primo passo per superare con successo un colloquio di lavoro in Inghilterra è, senza ombra di dubbio, scrivere la lettera di presentazione in inglese perfetta, come ti abbiamo spiegato in questo articolo. Anche il tuo curriculum vitae deve rispettare una serie di regole – e, ricorda, in Inghilterra non si usa il formato europeo! – ovvero dev’essere sintetico, chiaro e con le informazioni più importanti ben in evidenza… e anche una corretta impaginazione, senza errori, non guasta.

Il tuo curriculum sarà la base del tuo colloquio di lavoro in Inghilterra. Non esagerare e non mettere informazioni poco veritiere. La persona che si occupa della selezione ti farà domande ben precise al riguardo ed è importante saper dimostrare di conoscere alla perfezione il contenuto del CV e saperlo dimostrare. Generalmente vengono poste domande su tutte le precedenti posizioni lavorative elencate nel documento: ti chiederanno come mai hai lasciato quel lavoro, come descriveresti quell’esperienza e altri dettagli importanti da chiarire. Ecco perché ti sarà particolarmente utile esercitarti a rispondere su questi temi! Potrebbero chiederti anche come sei entrato a far parte di un team o di un’azienda: ricorda che dire di aver ottenuto un lavoro grazie all’intervento di un amico o di un familiare non fa mai una buona impressione.

Un’altra regola d’oro da seguire è informarti esaustivamente sull’azienda per cui sosterrai il colloquio, il loro modo di lavorare, sui valori portanti dell’azienda e sulla sua storia. Non è solo importante ma fa subito un’ottima impressione.

Quando affronti un colloquio di lavoro in Inghilterra non devi prepararti solo a rispondere a delle domande ma anche a farle. Nell’ultima parte del colloquio, infatti, generalmente si viene invitati a porre delle domande. Mostrati curioso e attento, chiedi di farti spiegare con chiarezza prospettive, modalità e impegni: domande di questo tipo mostreranno subito le tue serie intenzioni a diventare parte del team di lavoro. E non dimenticare di mostrare anche un po’ di sano senso dell’humour, senza esagerare!

Vuoi arrivare davvero preparato per un colloquio di lavoro in Inghilterra? Facile, English’S Cool saprà di certo formarti al meglio: contattaci!

Comments are closed.
ORARI DEI CORSI

  • Lunedidalle 9 alle 21
  • Martedidalle 9 alle 21
  • Mercoledidalle 9 alle 21
  • Giovedidalle 9 alle 21
  • Venerdidalle 9 alle 21
  • Sabatodalle 9 alle 15
  • DomenicaChiuso