Sedi

2

a Roma

Segreteria didattica

Lun - Ven 9 - 18.30

Su appuntamento

 CallanMiur

The world is your oyster: dove vivono gli italiani all’estero?

Dove vivono gli italiani all’estero?

Dalle coste statunitensi alle meraviglie naturali dell’Australia, sai dove vivono gli italiani all’estero e quanti di loro usano l’inglese tutti i giorni?

Di questi tempi, quella di partire e lasciare la terra natia per lavorare e vivere in un altro paese, sta diventando una scelta sempre più popolare. Sai quali sono i paesi che gli italiani all’estero scelgono come seconda patria?

La maggior parte degli italiani all’estero, prima di tutto, sceglie di restare nel vecchio continente. Una scelta che presenta indubbi vantaggi, come per esempio, ora che i trasporti aerei sono così veloci e convenienti, quella di poter tornare ogni tanto “a casa” con facilità e senza dover sostenere costi esorbitanti. Ecco quindi che nel Regno Unito scopriamo che risiedono oltre 200.000 nostri concittadini! Tra Londra e Manchester, tra Edimburgo e York, gli italiani nello UK sono una comunità davvero consistente, tanto che è difficile trascorrere qualche giorno a Londra senza incontrarne qualcuno.

Per gli italiani all’estero che hanno, invece, deciso di fare il grande passo e abbandonare del tutto le familiari terre europee, la meta prediletta resta quella degli Stati Uniti d’America. Una scelta comprensibile: gli Stati Uniti rappresentano uno dei paesi più vasti e variegati del mondo. Racchiudono qualunque tipo di paesaggio naturale, e, anche in tempi di crisi, le opportunità lavorative che possono offrire non hanno paragoni. Negli Stati Uniti vivono circa 300.000 nostri connazionali, soprattutto nelle città delle due coste, atlantica e pacifica.

Anche il pacifico e solido Canada figura tra le mete predilette degli italiani all’estero. Chi ci vive racconta di un paese pulito, estremamente civile e accogliente: chi ama il freddo non può che trovarsi bene tra i suoi grandi laghi e le sue montagne.

Quello dell’Australia rappresenta, invece, un caso ancora più particolare. Gli italiani in Australia, infatti, costituiscono il quarto gruppo etnico del paese e, visto che i primi tre gruppi sono tutti di madrelingua inglese, l’italiano è diventata la seconda lingua più parlata in Australia. Anche se questi nostri connazionali utilizzano l’inglese tutti i giorni, infatti, quando sono a casa continuano a parlare solo italiano. Insomma, se dovessi trasferirti in Australia continueresti sempre a sentirti a casa.

Vuoi partire e andare a trovare gli altri italiani all’estero? Non ti resta che seguire le lezioni di English’S Cool: sarai pronto a raggiungere qualunque angolo del mondo.

Comments are closed.
ORARI DEI CORSI

  • Lunedidalle 9 alle 21
  • Martedidalle 9 alle 21
  • Mercoledidalle 9 alle 21
  • Giovedidalle 9 alle 21
  • Venerdidalle 9 alle 21
  • Sabatodalle 9 alle 15
  • DomenicaChiuso